background img

Tutti i segreti nascosti nelle canzoni di Rino Gaetano svelati da Bruno Mautone

4 settimane fa Pubblicato da

di L.M.P.I

Vi rendete conto di che cosa voleva dire andare contro i petrolieri, contro la famiglia Agnelli, svelare i segreti dello scandalo Lockeed, del caso Montesi e della morte di Sindona, deridere i servi dei potenti che stanno in Tv? Vi rendete conto di quanta integrità morale e amore per la nostra società, ha avuto Rino? E di quale prezzo ha dovuto pagare per essere leale ai suoi ideali? Come si fa a non provare ammirazione e amore per Rino ?

Nel video postato in fondo vi è una registrazione audio, dura ben 55 minuti, dove viene intervistato Bruno Mautone, autore di due illuminanti libri su Rino Gaetano che ho letto, e sono Rino Gaetano – la tragica scomparsa di un eroe e Chi ha ucciso Rino Gaetano?. In questa intervista, se non avete letto i libri, Mautone spiega tutti quei “particolari” buttati li in mezzo ai suoi testi, che in molti vogliono far passare come “no sense” ma in realtà nascondono tutto il marcio del paese. Rino era un ragazzo che leggeva molto, e no, lui non ha mai fatto parte di logge massoniche come in molti affermano. In realtà  grazie a un amico che lavorava negli ambienti di potere romani, (nei servizi), Rino riusciva a ricevere tutte quelle notizie che riportava poi nelle sue canzoni, senza codificarle più di tanto anzi era molto diretto! Il tutto viene spiegato in questa audio-intervista che è un ottimo riassunto dei due libri. Un detto, se non ricordo male, recita più o meno così: una coincidenza è solo una coincidenza, due coincidenze restano due coincidenze, tre coincidenze sono una prova! E qui le coincidenze non mancano affatto. Verso la fine dell’intervista Mautone svela anche il collegamento tra una canzone di Rino e il caso Mattei, particolare che ai più è sfuggito, buon ascolto:


Nota: Incuriosito del caso Mattei e la canzone di Rino, sono andato su YouTube a ricercare la canzone Spendi Spendi Effendi, volevo una versione Live per vedere come si comportava o se aggiungeva qualche commento in più Rino Gaetano durante l’esibizione. Bingo! La presenta in un programma Rai e prima di cantare la introduce con queste parole: “Effendi è quella persona che consuma una tazza di petrolio alle 5 del pomeriggio”. Qui mi si è accesa una lampadina, per qualche strano motivo sono andato a ricercare a che ora l’aero con cui morì Enrico Mattei, partì dalla Sicilia. La ricerca non è stata facile, ho impiegato un po di tempo, mentre cercavo, pensavo “ma no, mi sono fatto un film in testa, Rino alludeva sicuramente al tè che si beve alle 5, un classico” in realtà ero convito per qualche strano motivo che quell’areo prese il volo alle 5. Infatti, il rapporto finalmente trovato mi ha dato ragione. 

La mia parte intollerante 

loading...

I commenti sono chiusi