Sismografi registrano misteriose “onde sismiche” vicino all’antica città di Enshi, Cina

2

Ieri, 19 aprile, una misteriosa “traccia sismica” è stata registrata in Cina, vicino all’antica città di Enshi. I rapporti di strani eventi in tutto il mondo continuano, come ad esempio la caldera del vulcano Turrialba in Costa Rica che è esplosa improvvisamente il 17 aprile.

Non sappiamo se gli UFO siano stati coinvolti nella improvvisa eruzione del vulcano, ma è degno di nota che due oggetti volanti non identificati sono stati avvistati vicino al vulcano Irazu in Costa Rica giorni prima che il vulcano Turrialba entrasse in eruzione improvvisamente. L’avvistamento è stato segnalato dal Mutual UFO Network (MUFON), caso nr. 83221.

Ma le strane vibrazioni o onde di energia captate dai sismografi vicino all’antica città di Enshi, rimangono un vero mistero. Nel video in basso viene mostrato il sismogramma con una frequenza di lunga durata che si è protratto per le ultime 24 ore. Mai nulla del genere era stato registrato prima su questi strumenti. Le vibrazioni (o onde sismiche) sono di origine antropica o naturale, oppure appartengono a una firma “aliena”? Gli esperti comunque rimangono perplessi su questa traccia che reputano davvero misteriosa.

via Segnidalcielo

loading...

Potrebbe piacerti anche

I commenti sono chiusi.