Complottisti

L’ONU Ammette la Poliomelite in Siria è stata Causata dal Vaccino

loading...

Vicki Batts
naturalnews
Sa Defenza

Nella Siria in guerra, non c’è dubbio che il conflitto abbia preso il sopravvento sulla salute. Ora, il Fondo delle Nazioni Unite per i bambini (UNICEF) riferisce che il loro tentativo di utilizzare i vaccini per “proteggere” i bambini dalla polio ha procurato un reato devastante – infettando più bambini con la malattia piuttosto che salvaguardarli.

I vaccini fanno ammalare i bambini, non lo sapevi?

Come rappresentante dell’organizzazione mondiale della sanità Elizabeth Hoffriferisce: “Al 18 agosto 2017, 33 bambini sotto i cinque anni  sono  paralizzati. L’individuazione dei casi di virus di polio di tipo 2 (cVDPV2) derivato dal vaccino circolante dimostra che i sistemi di sorveglianza della sanità non sono in funzione in Siria. La nostra priorità è ora quella di ottenere la massima copertura immunitaria dal polio per arrestare la circolazione del virus “.

Trentatré bambini paralizzati dal vaccino che doveva proteggerli – e la risposta dell’ONU è di mantenerli aumentando la distribuzione dei vaccini? Purtroppo, questo è il paradosso in corso. Ovviamente, la malasanità  non è mai il problema – non c’è sufficiente malasanità, ecco tutto.

Fran Equiza, un rappresentante dell’UNICEF, ha commentato: “Nessun bambino dovrebbe avere o vivere con gli effetti devastanti della poliomielite“. Eppure, questa è la seconda epidemia di polio che colpisce la Siria da quando è iniziato il conflitto  nel 2011.

All’inizio di questa estate,  NPR ha riferito su questo fenomeno , in cui i ceppi mutanti del vaccino polio hanno causato maggiore paralisi rispetto alla polio naturale . Potrebbe davvero essere che una versione modificata da laboratorio di un virus più pericoloso di quella che si trova nella natura? Assolutamente.

Come riferisce Jason Beaubien, a partire dal giugno 2017, c’erano altri casi di paralisi dei bambini causati dal vaccino contro la polio rispetto alla malattia effettiva, catturata in natura. Al momento della sua segnalazione, solo sei casi di polio “naturale”,  si sono verificati in modo naturale nell’ambiente, sono stati riportati da tutto il mondo. Al contrario, nel mese di giugno sono stati riportati a livello internazionale 21 casi di poliomielite provenienti dal vaccino. Ovviamente, in Siria quel numero è salito in termini esponenziali negli ultimi due mesi – solo in Siria 33 bambini sono stati paralizzati dalla polio derivata dal vaccino.

loading...

Raul Andinoprofessore di microbiologia presso l’University of California  di San Francisco, spiega: “Abbiamo scoperto che ci sono solo alcune [mutazioni] che possono accadere e che accadono piuttosto rapidamente, nel primo mese o al secondo  dopo la vaccinazione. Mentre il virus inizia a circolare nella comunità, acquisisce ulteriori mutazioni che lo rendono fondamentalmente indistinguibile dal virus di tipo naturale. È polio in termini di virulenza e nei termini di come il virus si diffonde “.

La ricerca di Andino dimostra anche che il virus polio usato nel vaccino si replica all’interno degli intestini degli umani. In luoghi con scarsa igiene, questo spesso significa che si ha la possibilità di diffondersi da persona a persona con relativa facilitàLuoghi in cui ci sono in corso conflitti e la guerra che hanno decimato i sistemi sanitari, sono noti per essere terreno fertile per focolai di malattia.

Non sorprende (purtroppo) che la Siria in guerra sia indifesa e potrebbe avere ancora più casi di polio nei prossimi mesi. Michael Zaffran, direttore dell’eradicazione della polio all’Organizzazione Mondiale della Sanità, ha dichiarato: “In Siria potrebbero esserci ulteriori casi“. Zaffran aggiunge che l’OMS è consapevole del rischio che viene fornito con il vaccino di polio vivo e dice che è “un incidente di percorso molto spiacevole per i bambini poveri che sono stati paralizzati, naturalmente. Ma per quanto riguarda l’intera iniziativa, si sa che non è qualcosa di inaspettato “. “.

Ha aggiunto che, mentre la paralisi dei bambini è un peccato, “dal punto di vista della salute pubblica, i benefici superano di gran lunga i rischi.” Pensate che consolerà i bambini e le loro famiglie sapere che  loro lottano contro gli effetti del dopo polio da vaccino-derivato?
[Correlato: Ulteriori informazioni sui rischi di inoculazione a Vaccines.news ]

http://sadefenza.blogspot.com/2017/09/lonu-ammette-la-poliomelite-in-siria-e.html

Fonti

UNICEF.org.hk

UN.org

NPR.org

loading...

SEGUICI SU FACEBOOK