background img

ECCO CHI SONO I CREATORI DEL NUOVO ORDINE MONDIALE

2 mesi fa Pubblicato da

NWO: Dopo aver accennato al “Nuovo Ordine Mondiale”, vorrei adesso parlare di coloro che sono i creatori di questa nuova visione mondiale. La setta degli “Illuminati”. Dunque, gli Illuminati appartengono a tredici delle più ricche famiglie del mondo, ve ne cito alcuni dei più famosi: I Rockfeller, gli Onasis, i Rotschild, e sono i personaggi che veramente comandano il mondo da dietro le quinte. Vengono anche definiti i decision makers, chi fa le regole da seguire per presidenti e governi.

La loro caratteristica è quella di essere nascosti agli occhi dell’opinione pubblica. Il loro potere risiede nell’occulto e nell’economia, il loro motto è: “Il denaro crea potere”. Possiedono tutte le banche internazionali, il settore petrolifero e tutti i più potenti settori industriali e commerciali, ma soprattutto sono infiltrati nella politica e comandano la maggior parte i governi ed il fondo monetario internazionale.

L’obbiettivo degli Illuminati? Creare un Unico Governo Mondiale ed un Nuovo Ordine Mondiale, con a capo loro stessi per sottomettere il mondo a una schiavitù non fisica, ma “spirituale” ed affermare il loro credo: L’ideologia luciferina. Questo obbiettivo non può essere conseguito nel breve tempo, le sue origini sono antiche e risalgono al 1700 (che coincidenza, il periodo in cui affiorò la filosofia dell’Illuminismo), quando il complotto venne formalizzato, con la creazione di un vero documento programmatico.

L’ideatore fu Amscel Rothschild, l’abile fondatore della famosa dinastia che ancora oggi controlla il sistema bancario internazionale. Sempre Amscel aiuta e finanzia Adam Weishaupt, che a Francoforte crea un gruppo segreto dal nome “gli Illuminati”. Weishaupt elabora verso il 1770 “il nuovo testamento di satana”, un piano che dovrà portare ad un gruppo ristretto di persone (gli Illuminati o banchieri internazionali), ad avere il controllo ultimo del mondo intero.

La strategia di Weishaupt era basata su principi molto fini e spietati. Bisognava arrivare alla soppressione dei governi nazionali e alla concentrazione del potere in governi sovranazionali, ovviamente gestiti dagli Illuminati. Alcuni esempi del loro piano diabolico: Creare la divisione delle masse attraverso la politica, corrompere(con denaro e sesso) e quindi rendere ricattabili i politici o chi ha una posizione di potere all’interno di uno stato, controllare la stampa, per poter manipolare le masse attraverso l’informazione, abituare le masse a vivere sulle apparenze e a soddisfare solo il loro piacere, perché in una società depravata gli uomini perdono la fede in Dio.

Secondo Weishaupt, mettendo in pratica le sue raccomandazioni si doveva arrivare a creare un tale stato di degrado, di confusione e di spossatezza, che le masse avrebbero dovuto reagire cercando un protettore al quale sottomettersi liberamente, da qui il bisogno di costituire degli organi sovranazionali, fingendosi i salvatori, per istituire un unico Governo Mondiale.

Ai giorni nostri il gruppo Bilderberg, rappresenta uno dei più potenti gruppi di facciata degli Illuminati. Si riunisce una o due volte l’anno, e vengono invitati banchieri, politici, universitari. Il loro scopo è la costituzione definitiva di un nuovo Ordine Mondiale entro il 2012. Alcuni anni fa pure Tremonti nominò, a porta a porta, nota trasmissione televisiva condotta da Bruno Vespa, gli Illuminati, affermando lui stesso che controllano l’attuale sistema mondiale.

via Io Non Mi Inchino

loading...
Categorie:
NWO

Comments to ECCO CHI SONO I CREATORI DEL NUOVO ORDINE MONDIALE

  • famedoro

    e la j.p. morgan? j.p. morgan adesso va di moda…fa tendenza… è un peccato ometterla